IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

Aladin

Artista: Michela Moretti

Artist rating: 3

Dimensioni: 30x30 cm

Tecnica: Fluidart

Certificato di autenticità: Si

Cod. Opera: 102505

150,00 €

Disponibilità: Disponibile

Quadro realizzato con la tecnica della Fluidart.


O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Bio dell'artista
Michela Moretti è nata a Roma nel 1992. “Non molto tempo fa sono stata definita una persona multifunzionale. Ovvero una persona creativa in quanto ogni cosa diventa terreno fertile per creare qualcosa di nuovo, camaleontica, esploratrice e affamata, una fame quasi “compulsiva” di sapere e imparare più cose possibili nel minor tempo possibile. Questa definizione mi ha aperto gli occhi perché in effetti i miei vari interessi e talenti mi hanno portato diverse difficoltà, sia nel periodo scolare che in quello lavorativo perché non riuscivo a scegliere una cosa sola sulla quale concentrarmi, in quanto per come è stata costruita la nostra società, con i suoi percorsi formativi, ti porta ad una specializzazione nello specifico. Infatti proprio per questo ho deciso di buttarmi nel mondo lavorativo e provare qualsiasi tipo di lavoro mi venisse offerto. Ho lavorato diversi anni come fotomodella, figurante televisiva, hostess e promoter. Passando poi per il ramo commerciale, come consulente e agente pubblicitaria. Non soddisfatta ho cambiato ancora lavorando come organizzatrice di eventi. La mia ultima esperienza lavorativa è stata all’interno di un ufficio che si occupa di servizi per l’avvocatura dove ero il fulcro dell’organizzazione, purtroppo interrotta dal primo lockdown e dall’arrivo di questa pandemia mondiale. Stanca di aspettare ho deciso di intraprendere un master online di interior design dove ho scoperto questa particolare tecnica artistica. Come per ogni cosa che scatena il mio interesse, mi sono buttata a capofitto cominciando a studiare ogni singola cosa che riuscivo a trovare sull’argomento, avendo non pochi problemi perché in Italia se ne parla ancora molto poco. Solitamente quando provo a fare qualcosa mi riesce sempre molto bene ma questa volta c’è qualcosa che non avevo mai provato prima. Riesco a pensare all’arte come qualcosa che potrei continuare a fare “per sempre”. E’ stata la mia salvezza, una valvola di sfogo, in un periodo non facile. Mi ha tirato via dal burrone dell’incertezza e della tristezza in cui mi trovavo. Ovviamente so che il cammino che ho scelto è in salita ma a quel punto sarà ancora più bella la vista”.

ALTRE OPERE DI Michela Moretti >

OPERE CORRELATE >