IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

Capricorno

Artista: Scapigliati Giuseppe Vittorio detto "Toscanaccio"

Artist rating: 18

Dimensioni: 65x65 cm

Tecnica: Tecnica mista su cartone

Certificato di autenticità: Si

Cod. Opera: 109627

2.200,00 €

Disponibilità: Disponibile

da Scapigliati Giuseppe Vittorio detto "Toscanaccio"

Tecnica mista su cartone
Leggi tutto / Nascondi
O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Descrizione

Dettagli

Tecnica mista su cartone
Bio dell'artista
Giuseppe Vittorio Scapigliati, detto il "Toscanaccio" nasce a Piancastagnaio nel 1946. A soli 15 anni decide di spostarsi a Roma, dove si diploma all'Istituto Tecnico Armellini. La sua formazione non è artistica, e può essere considerato del tutto autodidatta. Le prime sperimentazioni artistiche nascono all'epoca delle superiori dove inizia disegnando con la matita, è già con il bianco e nero si inizia a intuire quale sarà poi la sua voce da artista matura, quando poi grazie al colore riuscirà a sprigionare tutta la forza espressiva e carica emotiva dei suoi concepimenti. Alla fine degli anni Sessanta riesce a creare un legame con il pittore Gianni Crialesi che lo introduce in una vasta cerchia di artisti e poco dopo inizia una sua produzione di disegni figurativi che porterà avanti per circa un decennio, fino alla fine degli anni Settanta. È solamente negli anni Ottanta che le sue sperimentazioni raggiungono l'astrattismo fino ad arrivare all'informale. Arriva a dire "lo riempio gli spazi delle mie tele, tutti. comprese le cornici e se potessi andare oltre lo farei..." Scompare improvvisamente nel 2015 a Nettuno, proprio mentre è in corso una sua mostra di grande successo dal titolo "Opere Inutili di Un Pittore Inutile". Ha lasciato diverse opere nel suo paese d'origine come un bellissimo Palio del 1999. i bozzetti per l'idea di un "palio da dipingere" nella biblioteca comunale Angelo Ferrazzani. E non possiamo dimenticare la grande "Madonna degli stracci", che si trova nella Cappella dell'Annunziata nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta, ed ancora, la bellissima Via Crucis in 14 splendidi pannelli che erano presenti sempre nella cappella medesima.

ALTRE OPERE DI Scapigliati Giuseppe Vittorio detto "Toscanaccio" >

OPERE CORRELATE >