IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

Historia de un Amor

Artista: Cristina Ricasoli

Artist rating: 10

Dimensioni: 80x100 cm

Tecnica: collage su tela ed acrilico

Certificato di autenticità: Si

Cod. Opera: 107671

750,00 €

Disponibilità: Disponibile

da Cristina Ricasoli

collage su tela ed acrilico (giornali, spartito musicale, vecchie cambiali, lettere ecc ecc)
Leggi tutto / Nascondi
O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Descrizione

Dettagli

Ignara del proprio destino primo quadrato bianco) ma motivata dalle sue grandi passioni, il mare e la pittura, timidamente si iscrive ad un corso di disegno dove conosce un'uomo di origini siciliane. Dopo anni d'amicizia arriva l'invito in una vacanza in barca alle Eolie, lì la notte galeotta ed inizia un cambiamento di percorso di vita alternati da lunghi inverni in città, tenerezza, attenzioni ma anche momenti difficili di lunga distanza, dovuta al muro dell'orgoglio dei fantasmi del presente e del passato. Nel frattempo, lei cresce, diventa donna ma ormai la Sicilia, la sua terra, profumo, filosofia e storia fa' parte integrante della sua essenza.
Bio dell'artista
Nata a Roma nel gennaio del 75 nel popolare quartiere di Centocelle, ha sempre dimostrato interesse per l'arte e il disegno in genere; passione ostacolata dai voleri familiari indirizzandola a studi scientifici. Nonostante tutto ha sempre cercato di coltivare il suo sogno, facendo da modella ed assistente per la pittrice Mirella Ventura, frequentando poi i corsi del Prof: Luigi De Cinque e la galleria d'Arte QUO VADIS di Sandro Sabbatini. Ha finalmente trovato slancio nel 2020 con la selezione per la Biennale del Tirreno e la partecipazione alla BATEAU TIBERIS, collettiva di arte contemporanea sul battello del Tevere un vero richiamo dei tempi eroici del primo novecento parigino. Con l'opera "Sobrietà" è stata selezionata per Geni Comuni ed esposta al museo del Presente di Rende e con Regina di Fiori ha partecipato alla seconda edizione di Armonie d'Arte presso l'Ambasciata della Repubblica d'Egitto. Continua la sua crescita artistica anche durante l’anno 2021 con la partecipazione e pubblicazione di sei volumi del Premio Vittorio Sgarbi; presente alla Biennale Internazionale di Bari con due opere , Il Razionale e L’istinto, a cura di Miguel Gomez; una seconda partecipazione alla VIII edizione di Geni Comuni a cura di Roberto Sottile e per concludere l’anno con la terza ed ultima tappa di Dicembre a Roma presso Villa Altieri nella mostra collettiva itinerante RiartEco a cura di Silvia Filippi. Anche nel 2022 continua il suo percorso artistico con nuovi stimoli data dalla conoscenza di nuove collaborazioni con la galleria d’arte PURIFICATO-Zero e ArtLive 360. Inoltre con la seconda partecipazione a RiartEco 2022, ha sperimentato la costruzione di scultura partendo da materiali di scarto come le bottiglie di plastica ottenendo un’interessante risultato.

ALTRE OPERE DI Cristina Ricasoli >

OPERE CORRELATE >