IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

Il Tempo

Artista: Mirko Ferro

Artist rating: 5

Dimensioni: 60x70 cm

Tecnica: Acrilico su Tela

Certificato di autenticità: Si

Cod. Opera: MFER001

650,00 €

Disponibilità: Disponibile

da Mirko Ferro

Mirko nasce nel 1973, già all’asilo tutto quello che disegnava piaceva e veniva sempre incoraggiato a continuare. Con il passare degli anni si intravede una strana e rara alchimia di intenti che lo fa pittore alla ricerca dell’Arte , una continua riconferma che sfocia in un sodalizio artistico, una complicità per un progetto; un mistero che svelerà se stesso nel tempo a seguire. Una ricerca e uno sperimentare in un avventuroso viaggio nella continua ricerca, nel trattare le forme, i colori, la materia del suo lavoro con sorprendente famigliarità, con sapienza e anche con l’innocenza di chi “gioca”. Ma il suo gioco, come ogni “vero” gioco è estremamente serio e come hanno sperimentato tutti gli artisti di valore sarà sempre più serio e faticoso, una continua sfida a temporanei limiti. Ciò che fa arrivare a queste conclusioni non è soltanto la sua pittura di per sé notevole, bensì anche il suo atteggiamento verso di essa che si manifesta quale tenacia volontà di realizzazione ben oltre una umana ambizione. Mirko “fa” il pittore per il semplice e incontrovertibile dato che egli “è” pittore. Fa ciò che è. La qualità delle sue opere, la sapienza e la conscienza pittorica di cui è dotato sta a dimostrare la legittimità di una ricchezza creativa che se “educata” e aiutata ha tutti i segni di una evoluzione che verrà con il maturare delle esperienze di vita, dal formarsi e da una soggettiva visione dell’Arte. Mirko segue la sua ricerca creativa negli anni a seguire comincia il suo percorso di artista, con esposizione ai concorsi.



Partecipazioni e mostre:

Anno 1986: Mostra personale a Lavis (Tn) inaugurata dal sindaco;
Anno 1987: Mostra personale a Trento Inaugurata dal Presidente del Consiglio Dottor. Angeli;
Anno 1988: Mostra personale Cassa Rurale Lavis (Tn) Inaugurata dal sindaco;
Anno 1988: Concorso pittura stemma italiano- Roma Presidente Consiglio Ministri Bettino Craxi;
Anno 1991: Sala Regione Trento Inaugurata dal Presidente Regione Dottor. Tretter;
Anno 1991: Mostra personale Sala Regione Trento. Plauso del Consiglio Regionale;
Anno 1992: Mostra con altro Artista Palazzo Regione Trento;
Anno 1986: partecipazione straordinaria a Levico Terme, manifestazione “Prosa, poesia e pittura città di Levico”. (Tra i giurati figuravano nomi di spicco come Remo Brindisi, Alberto Bevilacqua, Everardo della Noce, Giorgio Saviani ed Emilio Greco).
Leggi tutto / Nascondi
O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Descrizione

Dettagli

Mirko nasce nel 1973, già all’asilo tutto quello che disegnava piaceva e veniva sempre incoraggiato a continuare. Con il passare degli anni si intravede una strana e rara alchimia di intenti che lo fa pittore alla ricerca dell’Arte , una continua riconferma che sfocia in un sodalizio artistico, una complicità per un progetto; un mistero che svelerà se stesso nel tempo a seguire. Una ricerca e uno sperimentare in un avventuroso viaggio nella continua ricerca, nel trattare le forme, i colori, la materia del suo lavoro con sorprendente famigliarità, con sapienza e anche con l’innocenza di chi “gioca”. Ma il suo gioco, come ogni “vero” gioco è estremamente serio e come hanno sperimentato tutti gli artisti di valore sarà sempre più serio e faticoso, una continua sfida a temporanei limiti. Ciò che fa arrivare a queste conclusioni non è soltanto la sua pittura di per sé notevole, bensì anche il suo atteggiamento verso di essa che si manifesta quale tenacia volontà di realizzazione ben oltre una umana ambizione. Mirko “fa” il pittore per il semplice e incontrovertibile dato che egli “è” pittore. Fa ciò che è. La qualità delle sue opere, la sapienza e la conscienza pittorica di cui è dotato sta a dimostrare la legittimità di una ricchezza creativa che se “educata” e aiutata ha tutti i segni di una evoluzione che verrà con il maturare delle esperienze di vita, dal formarsi e da una soggettiva visione dell’Arte. Mirko segue la sua ricerca creativa negli anni a seguire comincia il suo percorso di artista, con esposizione ai concorsi. Partecipazioni e mostre: Anno 1986: Mostra personale a Lavis (Tn) inaugurata dal sindaco; Anno 1987: Mostra personale a Trento Inaugurata dal Presidente del Consiglio Dottor. Angeli; Anno 1988: Mostra personale Cassa Rurale Lavis (Tn) Inaugurata dal sindaco; Anno 1988: Concorso pittura stemma italiano- Roma Presidente Consiglio Ministri Bettino Craxi; Anno 1991: Sala Regione Trento Inaugurata dal Presidente Regione Dottor. Tretter; Anno 1991: Mostra personale Sala Regione Trento. Plauso del Consiglio Regionale; Anno 1992: Mostra con altro Artista Palazzo Regione Trento; Anno 1986: partecipazione straordinaria a Levico Terme, manifestazione “Prosa, poesia e pittura città di Levico”. (Tra i giurati figuravano nomi di spicco come Remo Brindisi, Alberto Bevilacqua, Everardo della Noce, Giorgio Saviani ed Emilio Greco).

ALTRE OPERE DI Mirko Ferro >

OPERE CORRELATE >