IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

Inverno

Artista: Renata Venturini

Artist rating: 12

Dimensioni: 140x70 cm

Tecnica: Acrilico

Certificato di autenticità: Si

Cod. Opera: 103908

2.520,00 €

Disponibilità: Disponibile

da Renata Venturini

Inverno in Valle
Leggi tutto / Nascondi
O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Descrizione

Dettagli

Inverno in Valle
Bio dell'artista
Renata Augusta Venturini è nata a Rimini e si è diplomata in Pittura, Incisione e Litografia all'Accademia di Belle Arti di Ravenna, città nella quale si è trasferita dal 1978. Per molti anni ha proseguito la sua ricerca artistica nel mondo degli archetipi, nello studio dell'Arte Minoica e nell'elaborazione tecnica della pittura e del colore l’acquerello in particolare che la affascinava passando dall'impalpabilità dell'acqua, alla più materica potenza dell'olio. Dal 1989 ha iniziato a occuparsi di scultura (bronzo, marmo, terracotta), realizzando sia opere di piccole e medie dimensioni, sia monumentali. Su commissione della Signora Cristina Mazzavillani Muti ha realizzato "L'Angelo della Vita e della Morte", marmo di Carrara, h. 150 cm, per il cimitero Monumentale di Ravenna. "Omaggio a Teodora Imperatrice", fontana di notevoli dimensioni realizzata in bronzo, cristalli e resine con pavimentazione in mosaico. Su progetto dell'Artista, "Scacchiera", set di scacchi in bronzo, altezza media cm.18 in cui le figure degli Arcani Maggiori hanno sostituito le immagini tradizionali "Medusa", progetto di un frontone in pietra per un palazzo di uffici di Ragusa. Ha fondato "La Bottega dell'Arte di Sant'Alberto" dove ha insegnato disegno e tecnica del colore. Trasferitasi nel 1988 a Mandriole (piccola frazione di Ravenna), nei pressi della Valle della Canna ha proseguito gli studi e le elaborazioni in precedenza iniziati sulla valle e il paesaggio palustre dandone una chiave anche mitica. Affascinata dal mistero e dall'apparente semplicità del mondo vallivo, la Venturini ne ha dipinti i paesaggi, gli Esseri che lo abitano, reali e immaginari, i colori nei vari momenti del giorno e l'atmosfera magica delle stagioni. Quando, su invito dei Frati di Monte Perico, ha realizzato due grandi composizioni sacre (La Misericordia, La Maternità) l'Artista ha scelto come ambientazione per rappresentare i Soggetti e il mistero della Valle. Di un mondo, quello palustre, ignorato dai più e spesso poco considerato da chi ne ignora il fascino e la potenza che esprime, Renata ne ha fatto una sorta di linguaggio artistico di cui si serve per comunicare con il mondo esterno. Altro interesse dell'Artista è il “ Ritratto”, mezzo che le serve per "raccontare" dell'essere umano, come vive e cosa ama, ambientando la Persona e ponendole a fianco oggetti o animali che la definiscono, come Essere unico e particolare. Tra i ritratti eseguiti dalla Venturini, l'immagine dell’imperatrice romana Galla Placidia e di Teodorico (ricavate dall'analisi dei reperti che ci sono pervenuti), litografie e copertine delle biografie scritte dall'Artista stessa,Vita di Galla Placidia e Vita di Teodorico (attualmente utilizzato dal Comune di Ravenna che lo ha inserito nel CD illustrativo del Parco di Teodorico) tradotte in tre lingue ed in vendita presso i bookshops dei musei ravennati. Ha eseguito numerose pitture murali a secco sia in Italia che all'estero. Alcune sue opere sono in mostra permanente in Inghilterra, a Eastbourne, a Hong Kong,Wilson House, a Beirut Galleria Chaine e, naturalmente, a Ravenna, Galleria d’Arte Alef. Ha collaborato per la scultura con il Museo Baz El Kamar, Libano. L’'Astrologia,altra grande ricerca di Renata Venturini che ha iniziato a studiarla a 16 anni su consiglio di una grande astrologa, Linda Wolf. I suoi maestri sono stati Lisa Morpurgo e Andrèe Barbault. Non ha mai cessato di analizzare e sperimentare; ha collaborato con psicologi e psicoterapeuti, ha tenuto corsi al 1° e 2° livello dal 1980 per Biblioteche e Comuni. Ha pubblicato per la casa editrice “Il Girasole” Ravenna, “Trattato teorico pratico di Astrologia occidentale” . Dal 1988 Renata Venturini vive a Mandriole, paese a qualche chilometro da Ravenna, inserito nelle valli che compongono il Parco Nazionale del Delta del Po, Ente per cui l’Artista ha realizzato molte mostre.

ALTRE OPERE DI Renata Venturini >

OPERE CORRELATE >