IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

Onde

Artista: Sarbia Mario Giorgio

Artist rating: 10

Dimensioni: 60x90 cm

Tecnica: olio su tela

Certificato di autenticità: Si

Cod. Opera: 109095

1.300,00 €

Disponibilità: Disponibile

da Sarbia Mario Giorgio

olio su tela
Leggi tutto / Nascondi
O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Descrizione

Dettagli

olio su tela
Bio dell'artista
Mario Giorgio Sarbia è un pittore nato a La Spezia nel 1954. Sin da giovane dipinge e decide di proseguire frequentando una scuola da grafico pubblicitario, lavorando poi in uno studio di cartellonistica. Successivamente per un cambio di lavoro si stacca dalla pittura per un lungo periodo, ricominciando poi con un percorso che inizia dalle copie, esercitandosi e mettendosi alla prova nelle repliche dei grandi dipinti del passato. Questi studi da lui intrapresi non riguardano solamente una semplice pittura con dei colori commerciali, ma tutta una ricerca storica e tecnica che include la creazione di pigmenti e la lavorazione della tela, per aver un approccio storicamente corretto verso il miglior uso possibile dei materiali che possano permettere di ricreare capolavori. Due di questi suoi dipinti, copie dell’Ecce Homo e della Vocazione di san Matteo del Caravaggio, sono poi state selezionate per una mostra effettuata al Palazzo Chigi ad Ariccia. Una volta perfezionato l’abilita nel disegno e nella pittura si avvia a sprigionare la propria visione artistica, una visione che riesce a creare un’armonia tra il figurativo e e una particolare potenza cromatica che rimanda all’astrattismo. Procede così a svelare e velare dei corpi femminili, il disegno, elaborato in un approccio basandosi su materiale fotografico e parzialmente dal vivo, crea un una figura che ci rimanda all’attimo sospeso nell’eternità del momento che si ancora nella mente.

ALTRE OPERE DI Sarbia Mario Giorgio >

OPERE CORRELATE >