IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

The new age

Artista: Alberto Sordi

Artist rating: 7,5

Dimensioni: 50x88 cm

Tecnica: Tecnica mista su legno

Certificato di autenticità: No

Cod. Opera: 102735

966,00 €

Disponibilità: Disponibile

Nessuna utopia ottimistica: la Nuova Era qui descritta è un’Età da Dopobomba, un mondo in procinto di essere colonizzato dagli alieni che forse hanno indotto gli uomini all’autodistruzione. Tra le rovine di una città, si aggirano pochi umani impazziti, come la donna in primo piano, oppressa da un Ufo che le vola sul capo lanciando un raggio; in questo luogo sono piantati a terra dei missili inesplosi, fantasmi atavici appaiono dai resti degli edifici e in cielo si scorge un pianeta in fase di disgregazione.


O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Bio dell'artista
La mia attività artistica inizia negli anni ’80 con disegni e dipinti surrealisti; sempre in questo periodo creo i primi collages su carta e cartoncino, compongo libri con la tecnica del cut-up e sperimento la scrittura automatica. La mia ricerca artistica si fonda adesso sul principio del Kaos e si concretizza in collages visionari polimaterici, ottenuti dall’unione d’immagini, ingranaggi, relitti di meccanismi e oggetti trovati, incollati su legno o tela, nei quali descrivo l’alienazione sociale e spirituale della nostra epoca. Oltre ad avere predisposto varie Personali ho partecipato a numerose mostre in Italia e all'estero come Kyoto Biennale 2003 ( a cura di Shozo Shimamoto). “En Route“, Foyer Centro Salvador Allende, La Spezia; Gallery Jay, Seul, Corea del Sud. “5° SOAF (Seoul Open Art Fair)”, stand Na Gallery, COEX Convention Hall, Seul, Corea del Sud. “Limbo 13”, a cura di Consuelo Giorgi, Crypt Gallery, Londra, U.K. “Focus Latin America: Art is Our Last Hope”, Phoenix Art Museum, Orientation Room, USA. “Tongue of Angels”, KunstEtagenPankow Gallery, Berlino, Germania. “Missing Link”, KunstRaum Ko, Berlino, Germania. “CAI 20”, a cura di Gianpaolo Coronas, MACA Museo di Arte Contemporanea, Anagni, FR. “Arte e Moda”, a cura di Federico Caloi, Arcadia Art Gallery, Milano. “L’Amazzonia deve vivere”, a cura di Ruggero Maggi, Museo Diotti, Casalmaggiore (CR). “Se mai torni a veder lo dolce piano”, Museo Borgogna, Vercelli.

ALTRE OPERE DI Alberto Sordi >

OPERE CORRELATE >