IL NOSTRO CUSTOMER SERVICE È ATTIVO DAL LUNEDÌ AL VENERDI DALLE 9 ALLE 13

La sicurezza di un intermediario

Vendi e acquista in tutta sicurezza con la garanzia dell’intermediazione di VendereQuadri Shop.

Vuoi saperne di più?

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle gallerie, gli artisti e sulle nuove opere in vendita.

Volteggi

Artista: Tocci Luciano

Artist rating: 11

Dimensioni: 70x100 cm

Tecnica: tecnica mista

Certificato di autenticità: Si

Cod. Opera: 110005

1.870,00 €

Disponibilità: Disponibile

da Tocci Luciano

tecnica mista acrilica su tela
Leggi tutto / Nascondi
O

Chiedi informazioni ad un esperto

Spedizioni

La transazione avviene nella massima sicurezza del venditore e dell'acquirente, siamo noi a farci carico della conformità (provenienza, autenticità, stato di conservazione) dell'opera e ad occuparci della spedizione.

Descrizione

Dettagli

tecnica mista acrilica su tela
Bio dell'artista
“Quando la musica e la poesia si fondono nell’immensa vibrazione dei colori nasce l’arte”, con questa frase Luciano Tocci introduce la sua biografia sul sito personale. Questo sentimento ci accompagna attraverso tutta la sua produzione, dal figurativo all’astratto, ci conducono un’armonia e una calligrafia danzante che melodicamente ci trasporta. Tocci nasce nel 1955, e narra come da segno dei gemelli in sé porta due anime, Tocci Luciano, che lavora per anni in fabbrica per sostenere la famiglia, e Luciano Tocci, artista rinomato a livello internazionale che espone nei centri culturali più importanti di tutta l’Europa. Dedica gran parte della sua vita all’arte, lavorando come pittore, scultore e operatore culturale. I primi dipinti da giovane nascono da uno sconfinato amore per la natura e per le valli della sua zona, sente come l’umanità è parte integrante di ciò che ci circonda e possiamo, con la giusta apertura emotivo, accogliere in noi le vibrazioni positive che la natura ci tramanda. Proprio da questo principio nasce un suo linguaggio pittorico che inizia ad andare al di là del paesaggio e ci fa subentrare in una visione onirica e surreale. Prende l’energia trasmessa dalla terra e la trasforma in angeli danzanti che popolano i boschi e le ampie distese dei prati, accompagnando così con la loro eleganza la millenaria storia della zona. Queste figure femminili diventano eteree, create in punta di pennello con velature a tratti quasi trasparenti creando dei vortici di tratti lineari e luce che tingono il quadro di positività e speranza. Da queste esperienze nasce poi la pittura prettamente astratta del maestro, astrattismo che però per essere perfezionato presuppone la profonda conoscenza del figurativo, di proporzioni, prospettiva e colore. Le sue opere astratte nascono in attimi di profonda sintonia tra corpo e mente, che permettono alla gestualità di cogliere l’emotività del momento. Crea così un insieme di linee sempre mosse e calligrafiche che sono un’ulteriore evoluzione spirituale che va ad approfondire i suoi concetti surrealisti in un’arte pienamente lirica che tocca le corde dell’anima.

ALTRE OPERE DI Tocci Luciano >

OPERE CORRELATE >